Whirlpool. De Magistris a fianco dei lavoratori, invita i sindaci dell’area metropolitana a sostenere la manifestazione del 31 ottobre

Condividi

Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris ha invitato tutti i sindaci dell’Area Metropolitana di Napoli a sostenere la manifestazione indetta dai sindacati per giovedì 31 ottobre a sostegno della lotta dei lavoratori della  Whirlpool di Napoli contro la chiusura dello stabilimento di via Argine.

NARDONE

Lo ha fatto inviando ai primi cittadini una lettera in cui spiega le ragioni della lotta dei lavoratori e la necessità di sostenerla.

“Obiettivi dello sciopero – afferma nella lettera – sono la permanenza dello stabilimento e dell’attività a Napoli, la difesa dell’occupazione, la necessità che il Mezzogiorno sia luogo di investimenti industriali e di occupazione. Temi da sempre ampiamente sostenuti da ciascuno di noi.

Ho sentito l’esigenza – prosegue –  di richiamare la vostra attenzione per il ruolo fondamentale che ognuno di voi svolge e perché il solo fatto che ben trent’anni ci separano da un’analoga mobilitazione la dice lunga sulla drammaticità della situazione.

Per quanto mi riguarda ritengo necessario dare sostegno allo sciopero con un apposito

comunicato, garantire la presenza del gonfalone e partecipare alla manifestazione.

Mi auguro – conclude de Magistris – che ognuno di voi, nelle forme che riterrà opportune, vorrà assicurare il proprio sostegno a questa importante iniziativa.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]