Vitiello (IV): candidatura al servizio del partito e del progetto riformista del terzo polo

Condividi

Alle prossime elezioni politiche parteciperò con una candidatura di servizio nel collegio plurinominale di Campania 2, ovviamente nella lista Azione – Italia Viva. Non sarà facile ma far parte di una squadra vuol dire partecipare, oltre la logica dei numeri, a un progetto comune che prescinda dai nostri destini personali. E voglio dare comunque il mio contributo alla realizzazione di questo polo moderato che argini qualsiasi forma di estremismo. Richiede  uno sforzo enorme per tutti, ma i sogni e gli obiettivi si perseguono col sorriso, nella certezza di avere qualcosa da dire e di poter cambiare in meglio questo Paese. Ora ognuno faccia la sua parte e dia il suo sostegno in vista del prossimo 25 settembre, nel collegio della mia Castellammare di Stabia come in quello dove sarò candidato.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]