Violenza a Napoli e provincia, Schiano: “Più uomini e più videosorveglianza”

Condividi

“Quattro feriti fuori ad un bar a Qualiano, un accoltellato per una rissa a Posillipo, un altro a piazza Garibaldi a Napoli, una ragazza ferita da un colpo di pistola mentre passeggiava a Castellammare di Stabia. Un crescendo di violenza senza soluzione di continuità a Napoli e provincia in poco meno di 48 ore. Una spirale che preoccupa e che fa pensare. E’ necessaria più attenzione da parte del Governo: il lavoro instancabile delle forze dell’ordine sui territori va intensificato e potenziato con l’invio di più uomini e con l’utilizzo dei sistemi di videosorveglianza nelle zone più “calde”. Lo afferma Michele Schiano di Visconti, capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale della Campania.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]