VIII Edizione della Festa della Legalità e 25esimo del sacrificio di Don Peppe Diana alla Fondazione Villaggio dei Ragazzi

Condividi

Sabato, 9 marzo 2019, è stato esposto uno striscione sull’ingresso principale della Fondazione Villaggio dei Ragazzi per ricordare don Giuseppe Diana, il sacerdote di Casal di Principe barbaramente ucciso  dalla camorra il 19 marzo del 1994. La Fondazione ha fin da subito aderito all’appello lanciato dal “Comitato Don Peppe Diana” allo scopo  di sensibilizzare i cittadini a partecipare  alle manifestazioni varie promosse per i 25 anni dalla dipartita.

Lunedì, 11 Marzo 2019, invece, il  “Villaggio dei Ragazzi” ospita Mimma NOVIELLO, figlia dell’imprenditore assassinato dalla camorra  a Castel Volturno il 16 maggio 2008, Domenico NOVIELLO. Oltre agli studenti dell’Opera maddalonese, saranno presenti, per l’occasione, anche gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Luigi Settembrini”. 

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]