Vigile di San Giorgio a Cremano trovato morto in auto

Condividi

Il ricordo del sindaco Giorgio Zinno e del Comandante Gabriele Ruppi 

San Giorgio a Cremano, 20 maggio 2020 – Appresa la notizia della tragedia ai danni di un giovane agente di Polizia Municipale di San Giorgio a Cremano, il Sindaco Giorgio Zinno e il Comandante della Polizia Municipale Gabriele Ruppi, hanno espresso cordoglio alla famiglia, nel pieno rispettando del momento doloroso che stanno provando  genitori e  familiari. 

“Oggi è una giornata molto triste per la nostra città – ha detto il sindaco Giorgio Zinno e la famiglia del Comune oggi è più povera. Un giovane agente di polizia municipale, ragazzo straordinario e gran lavoratore, non c’è più. Era un ragazzo volenteroso, estremamente operativo; un professionista rigoroso ed una bella persona conosciuta pochi anni fa. Il suo lavoro era anche la sua passione e ha onorato la divisa che indossava ogni giorno con la ricerca dell’aiuto al prossimo. Anche lui nel periodo della quarantena ha dedicato il suo tempo per tutelare tutti noi. Oggi dobbiamo salutare purtroppo un gran buon ragazzo che lascerà un vuoto nella nostra comunità. A nome dell’amministrazione comunale e dell’intera collettività e a titolo personale mi stringo idealmente alla famiglia e agli amici di questo valoroso giovane, che ha servito con abnegazione la nostra comunità”.

“Pasquale era una delle punte di diamante del nostro comando – ha aggiunto il Comandante Gabriele Ruppi . Un ragazzo volenteroso, estremamente operativo seppure con un carattere un pò introverso. Di certo abbiamo perso un ottimo elemento dal punto di vista professionale e una bella persona dal punto di vista umano”.

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]