Universitá, il Cirpa è il primo centro di ricerca in Italia ad aderire al “Metaverse standards forum”

Condividi

La comunità scientifica raccoglie oltre 650 organizzazioni, imprese e università di tutto il mondo per realizzare un Metaverso accessibile, libero e inclusivo

Il Direttore Paola Adinolfi: “Esploriamo i trend e le nuove leve dell’empowerment all’interno di un nuovo scenario tutto da scoprire e definire”

 

SALERNO. Il Centro di ricerca CIRPA dell’Università degli Studi di Salerno è il primo in Italia ad aderire al ‘Metaverse Standard Forum’.

Prosegue, così, nella sua mission di promozione della cultura dell’innovazione il Centro Interdipartimentale per la ricerca in Economia, Diritto e Management della Pubblica Amministrazione CIRPA, con la possibilità di rapportarsi ad una community internazionale che raccoglie oltre 650 organizzazioni, imprese e università di tutto il mondo. 

Il Forum è uno dei più grandi ecosistemi mondiali che si propone di governare i processi dell’innovazione e di rendere il Metaverso uno spazio libero e inclusivo, aperto a tutti: un progetto a cui il Cirpa contribuirà con la sua alta specializzazione nella formazione esperienziale sulle soft skills, con percorsi di studio e di ricerca dedicati, come il Master II livello in “Leadership and Digital Transformation“. Quest’ultimo, realizzato in sinergia con il Centro Alti Studi per la Difesa, è basato sulla metodologia di apprendimento T.R.E.E. orientata al cambiamento, con forte impatto in termini di innovazione.

«È una grande soddisfazione per noi, da studiosi ed appassionati della complessità, forti di una consolidata esperienza nella formazione – sottolinea la Prof.ssa Paola Adinolfi, Direttore del CIRPA – Sentivamo il dovere di esplorare i trend e le nuove leve dell’empowerment all’interno di un nuovo scenario tutto da scoprire e definire. Il ‘Metaverse Standards Forum’ rappresenta, per le organizzazioni, una svolta epocale per la trasformazione dei processi di ‘experiential learning’, e per noi studiosi l’opportunità di essere coprotagonisti nella progettazione di standard di accesso, prassi e comportamenti comuni per un’esperienza democratica e partecipativa degli spazi organizzativi del Metaverso».

L’adesione al Forum prevede la partecipazione attiva e concreta alle plenary session internazionali, ai progetti di ricerca e alle discussioni, con l’obiettivo di accelerare il Metaverso e lo sviluppo di ‘standards developing organization‘, con regole di accesso definite per garantire a tutti l’esperienza di accesso e non solo ad una ristretta èlite di esperti del digitale.

Il Metaverso è un universo digitalizzato che crea una realtà completamente nuova e non una proiezione, attraverso l’uso di visori e l’applicazione di Intelligenza Artificiale IA e di realtà aumentata in un contesto virtuale.

«Un potenziale che potrà essere realizzato al meglio se costruito su una base di standard condivisi», secondo il Metaverse Standards Forum.

INFO

Per scoprire tutta l’offerta formativa del CIRPA cliccare al link https://www.cirpaunisa.it/

È aperto attualmente anche il nuovo bando del Master di II livello in Leadership and Digital Transformation, cliccare al linkhttps://web.unisa.it/amministrazione-trasparente/albo?file=files/004153549-UNSACLE-4e057eb1-3a1f-44e9-90ff-7c617288b150-000.pdf

Grande opportunità anche per i dipendenti pubblici: il Master aderisce all’iniziativa della Funzione Pubblica “PA 110 e Lode”. Per info e contatti: [email protected]

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]