Una serata memorabile a Sant’Angelo d’Ischia, per il premio “Approdi d’Autore” 2022 di Graus Edizioni, che ha visto sabato scorso autori, giornalisti, imprenditori e artisti festeggiare la cultura sul Molo Turistico “Pablo Neruda”

Condividi

Si è ballato fino all’una di notte a Sant’Angelo d’Ischia, sulle note di DJ Cerchietto, perchè la cultura non è solo studio e teoria didascalica, come nel caso di “Approdi d’Autore” 2022. La kermesse fondata dall’editore Pietro Graus alla sua XVIII edizione e all’insegna della conoscenza e della letteratura da premiare, si è infatti conclusa con un sano finale danzante e aggregante, come una vera festa. Così il premio fa parlare di sé, per la bellezza e la qualità culturale della serata di sabato scorso, sul Molo Turistico “Pablo Neruda”. Ed è subito cult dell’estate 2022, tra gli eventi da raccontare, un plus per chi c’è stato, con un pubblico interessato e vivace, che ha apprezzato tra gli altri esponenti della cultura oltre agli scrittori del mondo editoriale Graus, protagonisti dei progetti innovativi e sociali coltivati e premiati per l’occasione dall’associazione Culturale “Approdi d’Autore”. Molto gradito l’intervento durante la serata del sindaco di Serrara Fontana Irene Iacono, che ha sottolineato l’antico e consolidato legame tra Ischia e l’editore Graus. L’amore per i libri e la lettura sono sempre alla base delle iniziative della casa editrice indipendente, attiva dal 2002 sul territorio campano, nazionale ed internazionale…

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]