Una grande manifestazione per la Pace a Napoli. Sabato 29 Ottobre

Condividi

Costruire la Pace, fermare l’atomica, subito un cessate il fuoco

Dichiarazione del Presidente Vincenzo De Luca:

“Una grande manifestazione per la pace a Napoli sabato 29 ottobre.

Nel corso dell’incontro di sabato prossimo in Regione, aperto ad associazioni, istituzioni pubbliche, culturali e religiose, partirà la concreta organizzazione di questa manifestazione che avrà come obiettivo quello di promuovere un cessate il fuoco in Ucraina della durata di un mese, per consentire a istituzioni di governo e statali o singole personalità di mettere in campo una concreta iniziativa di pace.

Invitiamo tutti a comunicare le loro adesioni alla manifestazione che vuole risvegliare le coscienze, far crescere la consapevolezza dei problemi drammatici che abbiamo di fronte, e cominciare a introdurre nel linguaggio della politica la parola “pace”, che sembra ormai cancellata”.

L’annessione delle regioni ucraine da parte della Russia, e la minaccia sempre più ravvicinata di uso di ordigni atomici, hanno determinato una svolta grave e drammatizzato in modo inaudito la vicenda della guerra.

È indispensabile promuovere una mobilitazione straordinaria per diffondere la consapevolezza dei pericoli enormi che sono davanti a noi e al mondo del lavoro. E’ indispensabile creare un clima di forte pressione sui Governi, sugli Stati, sulle diplomazie, in direzione della pace.

IL PRIMO OBIETTIVO È QUELLO DI UN CESSATE IL FUOCO DI UN MESE, PER RIDARE SPAZIO A ORGANISMI NAZIONALE E INTERNAZIONALI, AD AUTORITÀ RELIGIOSE E MORALI, AL MONDO DELLA CULTURA, PER LO SVILUPPO DI INIZIATIVE DI PACE.

Se si fa un ulteriore passo verso le armi atomiche non ci saranno più colpevoli e innocenti, ma solo morti e olocausto.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]