Un grande amore e niente più, addio alla moglie di Peppino Di Capri

Condividi

Un matrimonio saldo come i faraglioni capresi, e due splendidi figli, Edoardo e Dario, nati dal grande amore. Addio alla biologa  Giuliana Gagliardi, consorte di Peppino Di Capri, deceduta a Napoli per un male incurabile. Aveva 68 anni e a dare il triste annuncio è stata la stessa famiglia dell’artista. 

Una nave veloce traghetterà Giuliana per l’ultima volta a Capri, dove nella ex cattedrale di Santo Stefano in Piazzetta, saranno celebrati i funerali. 

Sembra quasi appropriata la canzone di Peppino ‘Io e te, un grande amore e niente più’, per raccontare un legame intenso e profondo, nato nel 1978, ora colpito dalla morte.

Ben 41 anni di vita insieme, una presenza importante nella quotidianità del cantautore partenopeo, seppur non invadente. La classe di Giuliana Gagliardi ha fatto da colonna portante per la carriera di Peppino, emblema di Capri e della canzone romantica per eccellenza.

Pina Stendardo

Giornalista freelance presso diverse testate, insegue la cultura come meta a cui ambire, la scrittura come strumento di conoscenza e introspezione. Si occupa di volontariato. Estroversa e sognatrice, crede negli ideali che danno forma al sociale.