“Umani” contro “Mutanti”, signorina, si copra

Condividi

Nell’ultima puntata dell’ottava edizione di “Ciao Darwin”, il dibattito tra le due fazioni in sfida (“Umani” contro “Mutanti”) è stato particolarmente acceso e insieme piccanti.

Tra i rappresentanti delle due categorie che hanno espresso le loro ragioni si è particolarmente distinta Antonella Caruso, 21 anni, originaria di un paesino in provincia di Avellino.

La giovane modella e cameriera ha rivendicato la sua bellezza e le sue forme naturali mostrando il lato B a favore di telecamere. In delirio il pubblico in studio.

“Signorina, si copra – ha urlato Paolo Bonolis – Ma che è matta? Fermi, non mi aizzate la matta!!! Ma non si può fare così tutta la puntata. Una tira fuori una ziz*a, l’altra….Guardate che mi levo i calzoni”.

Antonella Caruso a Ciao Darwin Foto da video 2

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]