Ucraina, Nappi (Lega): attivarsi con strumenti e risorse per garantire diritto allo studio a minori delle famiglie accolte in Campania

Condividi

“Ci si attivi immediatamente con gli strumenti e le risorse necessarie, per dare sostegno ai minori delle famiglie di profughi ucraini accolti in Campania, così da garantire loro il diritto allo studio. Bisogna proseguire lungo il percorso avviato dal sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso e dal nostro segretario Matteo Salvini, e annunciato nelle scorse ore all’ambasciatore dell’Ucraina in Italia, per assicurare ogni forma di assistenza per chi fugge dall’orrore della guerra”. Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale della Lega in Campania e componente della Commissione Istruzione e Cultura del Consiglio regionale.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]