Turismo e caos nelle zone della movida, Nappi (Lega): esasperazione dei residenti innescata da incapacità organizzativa del Comune

Condividi

“L’incapacità organizzativa di Palazzo San Giacomo che si registra ancora una volta nei luoghi della movida, e sul versante dell’accoglimento dei visitatori, continua ad esasperare gli abitanti, portando ad azioni estreme. Nelle scorse ore, infatti, ai Quartieri Spagnoli – come testimoniano le immagini di un video postato sui social – una residente è arrivata perfino ad utilizzare un tubo di gomma, di quelli dell’acqua, per difendersi dal caos perdurante che si registra nella zona in cui vive. Bisogna mettere in campo soluzioni immediate per ristabilire l’equilibrio tra il diritto di cittadini e turisti a vivere Napoli nelle ore notturne, e il diritto dei residenti alla tranquillità”. Lo ha dichiarato Severino Nappi, consigliere regionale e coordinatore cittadino della Lega a Napoli.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]