TUMORE PEDIATRICO: oltre 2mila casi all’anno. Il 16 ottobre a Roma “Io corro per loro” per accelerare la ricerca

Condividi

PEN OdV partecipa alla campagna nazionale FIAGOP
 “Accendi d’Oro, Accendi la Speranza”
Domenica 16 ottobre l’Associazione salernitana a Roma per accelerare la ricerca con “Io Corro per Loro – Bambini senza cancro”.

Salerno, 8 ottobre 2022 Ogni anno, nel mese di settembre, centinaia di associazioni di genitori di bambini e adolescenti che hanno contratto tumori e leucemie, riunite nella rete Childhood Cancer International – CCI, danno vita in tutto il mondo ad attività di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e delle Istituzioni sui tumori in età pediatrica per difendere il diritto all’accesso alle cure d’eccellenza e alla migliore qualità di vita per tutti i bambini e gli adolescenti colpiti dal cancro.
È in questo contesto che OPEN OdV tende la mano a FIAGOP, socio fondatore di CCI, per promuovere insieme una serie di appuntamenti nel segno della sensibilizzazione.
La campagna “Accendi d’Oro, Accendi la Speranza 2022”, che ha già proposto nelle settimane scorse “Ti voglio una sacca di bene”, iniziativa dedicata alla donazione (in particolare per l’oncoematologia pediatrica) di sangue, plasma, piastrine e di midollo osseo si conclude… di corsa per la ricerca!
Per il secondo anno torna la corsa di solidarietà a sostegno della ricerca: domenica 16 ottobre (era in programma il 25 settembre ma per consentire a tutti di votare alle elezioni politiche si è deciso di posticipare l’evento) promuove la seconda edizione di “Io Corro per Loro – Bambini senza cancro” – www.iocorroperloro.it –  con la finalità di destinare fondi ai progetti di ricerca del bando europeo “Fight Kids Cancer 2022” attraverso le donazioni raccolte dai partecipanti.
Per partecipare con la OPEN 👉 https://bit.ly/open-corre-per-loro.
I progetti da finanziare sono:
1. BEACON 2 una sperimentazione clinica sul neuroblastoma in ricaduta
2. HEM-iSMART uno studio di medicina personalizzata su leucemie e linfomi
3. SACHA INTERNATIONAL uno studio per garantire terapie innovative somministrate al di fuori delle sperimentazioni cliniche.
4. Prevenzione delle ricadute del neuroblastoma
5. PG-AML una nuova metodologia genomica per il trattamento della leucemia mieloide acuta.
Si può partecipare a Io Corro per Loro in presenza a Roma, nei giardini di Villa Borghese, e ovunque connessi, percorrendo il proprio itinerario preferito. L’intero ammontare delle donazioni di tutti i partecipanti sarà devoluto alla ricerca, i costi organizzativi sono sostenuti dagli sponsor.
Il traguardo da raggiungere è importante, con l’aiuto di tutti: dare la possibilità a quanti più bambini e ragazzi di guarire da un tumore. Per fare questo traguardo bisogna accelerare la ricerca, per individuare trattamenti specifici, innovativi e più efficaci.
L’Italia non sarà l’unico Paese a correre per la ricerca! Analoghe corse sono in programma nell’ultimo fine settimana di settembre anche a Parigi, Bruxelles e Città del Lussemburgo, con lo stesso obiettivo di raccogliere fondi a sostegno del bando Fight Kids Cancer 2022.
I DATI In Italia il numero di neoplasie maligne (leucemie, linfomi e tumori solidi) atteso ogni anno nella fascia di età 0-19 anni, è di circa 2.200 casi, circa 1400 bambini e 800 ragazzi. Grazie agli straordinari progressi compiuti negli ultimi decenni dalla ricerca accademica e clinica, l’80% di loro guarirà, ma circa 500 tra bambini e ragazzi non sopravvivrà al tumore, a causa di una diagnosi tardiva, perché non c’è una cura, oppure perché è vecchia di decenni e inefficace. Inoltre, tra i guariti si potranno manifestare effetti tardivi in conseguenza delle terapie seguite. La ricerca su nuovi farmaci si concentra principalmente sui tumori degli adulti: a fronte di decine di nuovi farmaci per l’adulto, negli ultimi decenni sono stati autorizzati ben pochi farmaci oncologici pediatrici. Inoltre, più del 50% dei medicinali somministrati ai bambini sono stati studiati per l’adulto, e sono dosati in fascia pediatrica in base al peso e all’altezza.
Una fantastica squadra si è già schierata. Io Corro per Loro 2022 gode del prestigioso patrocinio e della collaborazione attiva di: Roma Capitale, Regione Lazio, AIEOP – Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica, CONI – Comitato Olimpico Nazionale Italiano, FIDAL – Federazione Italiana Di Atletica Leggera, CIP – Comitato Italiano Paralimpico, FISPES – Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali, FIDAS – Federazione Italiana Associazioni Donatori Sangue, ACSI – Associazione di Cultura, Sport e Tempo Libero, ADMO – Associazione Donatori Midollo Osseo, ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani.
Corriamo oggi per Loro, per un futuro di bambini e adolescenti senza cancro!

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]