Truffa all’UE su contributi all’agricoltura: 12 denunce a Caserta

Condividi
Dichiarata falsa proprietà di terreni demaniali o espropriati

Caserta, 27 apr. – Il Nucleo Antifrode dei carabinieri di Salerno ha denunciato 12 persone accusate, a vario titolo, di indebita percezione, truffa ai danni dell’Unione europea e falsità ideologica: avrebbero dichiarato la proprietà di terreni demaniali – in quanto tali non disponibili da parte di privati – per percepire contributi dell’Ue destinati all’agricoltura (Domanda Unica).

NARDONE

Le persone denunciate, tutte dell’alto casertano, sempre per introitare provvidenze Ue avrebbero anche dichiarato come fossero nella propria disponibilità terreni invece espropriati per la costruzione di tratti autostradali.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]