° Trofeo Bike School Napoli Prima prova regionale su pista

Condividi

Si è tenuto ieri sabato 7 maggio, presso il Centro Sportivo Cercola, il I° Trofeo Bike School Napoli, manifestazione ciclistica dedicata ai giovanissimi. Oltre cento i piccoli atleti che si sono confrontati sulla pista di atletica che per un giorno ha visto sfrecciare bici da corsa e di mountain bike. Organizzatore la Bike School Napoli, la neocostituita scuola ciclistica, che ha utilizzato l’impianto di Cercola dove allena i propri allievi per organizzare l’evento valido anche come prima prova del circuito regionale su pista.

Ad aprire la manifestazione le categorie promozionali dedicate ai minori di sette anni non ancora tesserabili. A seguire le diverse batterie di partenza suddivise in base alle categorie di appartenenza, a loro volta differenziate in base all’utilizzo della bici da corsa o della mountain bike per le quali sono state stilate differenti classifiche e quindi effettuate diverse premiazioni. Per la prima volta in Campania infatti si consente, in via sperimentale, l’utilizzo delle mountain bike anche per le attività specificamente da bici da corsa. “Siamo soddisfatti di poter sfruttare questa possibilità offertaci dalla Federazione” dichiara il Direttore della Bike School Mario Fontana, “è un bene che la mancanza di bici da strada non costituisca una barriera alla pratica di altre discipline e che così si possa investire sulla polivalenza e dare diversi stimoli ai nostri allievi”.

Alla gara è intervenuto anche il Presidente regionale della Federazione Ciclistica, Giuseppe Cutolo, che si è compiaciuto dell’utilizzo di questo impianto ed in particolare della pista di atletica per praticare le attività ciclistiche e ha suggerito di proseguire su questa strada.

279324007 167530989006539 2079984823142068330 nLa classifica di Società è stata molto corta a dimostrazione di una gara molto combattuta. Prima società Team Cesaro con 25 punti, 22 punti per il Team Esposito, terzo Mary J Sweet Angel 20 punti, 19 punti per i padroni di casa della Bike School, 15 per il Team Pirata unica squadra non campana presente alla competizione, a seguire Flessofab, Team Bike Vesuvio, Federal Bike e Moviecoast.​

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]