Trentola Ducenta, demolito un immobile abusivo

Condividi

NARDONE

Caserta, 28 mar. – Con l’avvio delle opere di abbattimento di un immobile abusivo ubicato a Trentola Ducenta, prosegue l’attività di demolizione coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere e relativa ai manufatti per i quali è intervenuta sentenza definitiva di condanna a carico di proprietari e costruttori perché edificati in violazione delle norme edilizie e urbanistiche. In particolare questa mattina le ruspe hanno iniziato a demolire un immobile in corso di costruzione composto da un unico piano di 170 metri quadrati e da 15 pilastri in cemento armato, edificato in una zona agricola coperta da vincolo sismico e ambientale e dal divieto di in edificabilità assoluta previsto dal piano regolatore comunale. Proprio per proseguire speditamente sulla strada degli abbattimenti, la Procura guidata da Maria Antonietta Troncone ha rafforzato l’Ufficio Demolizione inserendovi personale di polizia giudiziaria appartenente ai Carabinieri.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]