Tratti in arrestato funzionario Polfer e Giancarlo Iovane del Clan dei Casalesi

Condividi

Caserta, 5 giu. – Giancarlo Iovine, esponente del clan dei Casalesi, imparentato con il boss pentito Antonio Iovine, e un funzionario della Polfer, Stefano Valletta, sono stati arrestati dalla Squadra Mobile di Caserta nell’ambito di un’inchiesta condotta dal pm della Dda di Napoli, Catello Maresca, e coordinata dal procuratore aggiunto Giuseppe Borrelli. A quanto si è appreso, Iovine è accusato di un quadruplice omicidio avvenuto nel 1989 a Casal di Principe mentre al funzionario di Polizia è contestato l’accesso abusivo nel sistema informatico per alcune notizie che avrebbe raccolto su sollecitazione dello stesso Giancarlo Iovine in relazione a controlli di Polizia che riguardavano l’esponente dei Casalesi.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]