Torre Annunziata: Mattia Russo è il nuovo coordinatore del Forum dei Giovani

Condividi

Mattia Russo è il nuovo coordinatore del Forum dei Giovani di Torre Annunziata. Nel corso dell’assemblea del Forum, riunita nella sala consiliare del Comune oplontino in via Provinciale Schiti ieri 14 luglio, il neo-coordinatore ha ottenuto la maggioranza dei voti dei consiglieri presenti. Inizia quindi un nuovo ciclo per il Forum torrese, che grazie al nuovo regolamento conta quest’anno la partecipazione di 20 consiglieri, oltre al coordinatore. 

NARDONE

“In un periodo particolare dal punto di vista sociale come questo per la nostra città, quella del forum sarà una sfida complessa su tutti i fronti”, così Mattia Russo esordisce in seguito allo spoglio dei voti. “Siamo convinti di poter dare esempio alla nostra generazione e a quella precedente, adottando progettazioni e strumenti proficui per la crescita della realtà giovanile mantenendo sempre saldi tre valori fondamentali: trasparenza, democrazia ed inclusione. Cercheremo in tutti i modi di invertire la rotta sulle priorità delle politiche giovanili a Torre Annunziata, Sicuri della collaborazione e dell’aiuto dell’amministrazione che non dovrà mancare”.

Presente difatti alle elezioni anche l’amministrazione comunale torrese, rappresentata dall’assessore alle Politiche Giovanili Luisa Refuto, che sin da subito ha mostrato pieno sostegno alle attività dell’associazione. “Sono sicura che con il Forum potrà instaurarsi un rapporto proficuo e di reciproca collaborazione“, ha spiegato la Refuto. “Sono felice che, come coordinatore, sia stato eletto un giovane che già ha preso parte alle passate esperienze del Forum, e che quindi non sia completamente estraneo alle attività che lo riguardano. L’amministrazione sarà sempre disponibile ad accogliere e ascoltare le istanze dei giovani torresi, che purtroppo ora sono pervasi da una sfiducia generale nei confronti della politica, locale e non. Tuttavia, lavorando assieme, grazie alle capacità e alla creatività dei membri dell’assemblea, sono sicura che potremo raggiungere importanti risultati nel periodo in cui lavoreremo assieme”. L’attuale composizione del Forum durerà tre anni, e lavorerà dunque in sinergia con amministrazioni comunali differenti, rimanendo come entità sempre estranea ad ogni coinvolgimento partitico. 

Anche il consigliere comunale Salvatore Solimeno è intervenuto nel corso della riunione, accodandosi agli auguri dell’assessore Refuto e aggiungendo: “Il Forum è sempre stato un fiore all’occhiello della nostra città, e anche questa volta non vengono deluse le aspettative grazie anche e soprattutto alla pluralità di vedute e idee al proprio interno. Al neo-coordinatore Mattia Russo e al Forum tutto auguro il meglio per gli anni a venire”.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]