Torre Annunziata, firma protocollo Libreria Libertà e Associazione Culturale Biesse Bene Sociale

Condividi

TORRE ANNUNZIATA, 06 NOVEMBRE ORE 10.00

PRESSO LIBRERIA LIBERTÀ

Libertà libreria erboristeria & biobar Asperula e l’associazione culturale Biesse Bene Sociale sabato 06 novembre, alle ore 10.00, siglano presso la sede della libreria, in Torre Annunziata, Corso Vittorio Emanuele III, n° 417, un protocollo di intesa con un duplice obiettivo.

NARDONE

Il primo è intensificare la promozione e la diffusione della cultura nel territorio di Torre Annunziata, di Trecase e di Boscotrecase, il secondo è sostenere, attraverso la vendita dei testi della sezione che la libreria Libertà ha già dedicato all’amico e giornalista Carmine Alboretti, le borse di studio che l’Associazione Culturale Biesse Bene Sociale emette per incoraggiare l’istruzione di persone in stato di necessità economica.

Alla sottoscrizione del protocollo parteciperanno: Bruna Siviglia, presidente dell’Associazione Culturale Biesse Bene Sociale di Reggio Calabria, Fernanda Pucillo, referente regionale della Campania per l’Associazione Culturale Biesse Bene Sociale, Rosaria Vitulano e Fabio Cannavale, titolari della libreria Libertà e promotori dell’iniziativa. 

Hanno confermato la loro presenza anche i sindaci di Torre Annunziata, di Trecase e di Boscotrecase.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]