“Topi” di appartamento in azione

Condividi

Arrestati due pregiudicati napoletani

NARDONE

Avellino, 10 lug. – Gli Agenti della Sezione Volanti, nel corso dei servizi di controllo del territorio finalizzati alla repressione dei reati in genere e soprattutto dei furti in appartamento, hanno tratto in arresto due pregiudicati napoletani di 47 e 42 anni, mentre erano intenti a compiere  un furto in un appartamento sito  in una strada centrale della città. I due sono stati colti in flagranza di reato nella tarda serata di sabato allorquando, una volta accertatisi che i proprietari dell’immobile erano assenti, approfittando del fatto che un infisso era stato lasciato  aperto, hanno colto il momento propizio per attuare il furto. Le manette ai polsi dei due malviventi  sono scattate grazie anche alla segnalazione di un residente del luogo che nel constatare la presenza  di due persone sospette aggirarsi nella zona, ha avvertito immediatamente il 113. I due malviventi erano organizzati in modo che uno facesse da “palo” e l’altro svaligiasse l’appartamento, arrampicandosi al primo piano tramite il tubo del gas. La strategia tuttavia non è servita a molto visto che i due sono stati bloccati dagli Agenti e tratti in arresto.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]