Tifosi del Napoli denunciati: allo stadio con biglietti contraffatti

Condividi

Roma, 28 giu.– La polizia di Reggio Emilia ha denunciato in concorso tra loro 35 tidosi del Napoli per il reato di sostituzione di persona.

NARDONE

I fatti si riferiscono alla partita di calcio Sassuolo-Napoli del 23 aprile scorso al Mapei Stadium Città del Tricolore – come riporta  askanews. Circa 40 minuti prima dell’inizio della partita, un gruppo di supporters partenopei ha raggiunto il cancello di pre-filtraggio del settore di Tribuna Laterale Nord ed è entrato nell’area di filtraggio, mostrando sbrigativamente i biglietti, raggiungendo direttamente i tornelli. I primi tifosi sono entrati dai tornelli fino all’arrivo di altri steward che provvedevano a bloccare la restante parte del gruppo per sottoporla ai normali controlli di sicurezza.

Terminate le operazioni di filtraggio, il lettore ottico dei tornelli non ha effettuato la corretta lettura dei biglietti di Tribuna laterale in possesso di 12 tifosi ospiti pertanto il responsabile del controllo accessi del Sassuolo Calcio ha proceduto a verificare manualmente la corrispondenza tra biglietti e documenti dei singoli tifosi. Analogamente personale della Polizia Scientifica della Questura di Reggio Emilia ha effettuato lo stesso controllo a carico di altri 11 supporters napoletani. Concluse regolarmente e senza turbative tutte le necessarie verifiche, i tifosi partenopei hanno fatto il loro ingresso nella Tribuna laterale nord per assistere alla partita.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]