Tenta di portar via bambina da scuola fingendosi zio. Caccia all’uomo

Condividi

Nocera Inferiore, 13 nov. – Non c’è solo la denuncia ma ci sarebbe anche l’identikit dell’uomo che venerdì scorso si è presentato al plesso Giuseppe Joe Marrazzo del IV Istituto comprensivo in via Iodice a Nocera Inferiore per portare via con sé una bambina che stava uscendo da scuola. È accaduto venerdì scorso alla fine delle lezioni. Uno sconosciuto si è avvicinato ad una bambina che frequenta la quarta elementare. La maestra ha notato la scena ed ha chiesto chi fosse. L’uomo ha detto di essere lo zio e che sarebbe stato delegato dai genitori a riprendere la piccola alla fine delle lezioni. Quando la docente ha preteso la delega o un documento per riconoscerlo, l’uomo si è allontanato in tutta fretta. Ed è poi stata la bambina a confermare di non conoscerlo. Di quanto accaduto è stata immediatamente informata la dirigente scolastica Annarosaria Lombardo. Ieri mattina alla stazione dei carabinieri è stata presentata una denuncia contro ignoti. Da fonti investigative si è saputo che i militari effettueranno dei controlli specifici non solo davanti alla Marrazzo ma anche alle altre scuole.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]