Telese Terme, il sindaco incontra FdI: “Dialogo utile e costruttivo”. A breve contatti con RFI

Condividi

Hanno posto questioni rilevanti per il territorio gli esponenti teresini di Fratelli d’Italia nell’incontro avuto con il primo cittadino di Telese Terme. E il sindaco ha accolto favorevolmente l’invito, apprezzando il merito dei contenuti e l’approccio costruttivo del confronto.

Dunque chi immaginava una predominanza di Forza Italia nell’area Telesina, vista anche l’elezione alla Camera del forzista Rubano con un importante contributo dei voti della città termale, si sbagliava. Anche perché, come ampiamente dimostrato sull’intero territorio nazionale, la componente meloniana del centrodestra è quella prevalente ed è quella che, in buona sostanza, avrebbe consentito alla coalizione di vincere le ultime politiche. Senza voler assolutamente sminuire i meriti del sindaco di Puglianello (Rubano), il quale ha ricevuto l’investitura direttamente da Tajani e da Martusciello, ma, probabilmente, un posto in Parlamento il centrodestra lo avrebbe incassato nel collegio  Uninominale Campania 2-U03 ugualmente con qualsiasi candidato. 

Veniamo all’incontro di ieri che, a quanto si apprende da una nota stampa, era stato richiesto dal locale circolo “Il Tricolore” di Fratelli d’Italia, al fine di “esporre alcune istanze relative a delle problematiche che interessano la comunità di Telese Terme”. Dunque, il sindaco Giovanni Caporaso ha incontrato il presidente e il vice presidente del circolo Salvatore Verrillo e Giuseppe Alberico, il membro del coordinamento provinciale di Benevento Giovanni Tommaselli e Marco Falconieri, responsabile delle politiche sociali e del lavoro del circolo telesino. 

In particolare gli esponenti telesini di Fdi hanno rappresentato al primo cittadino la necessità di approfondire alcuni aspetti legati all’attività di RFI sul territorio comunale. Come era prevedibile i lavori per la realizzazione dell’Alta Capacità stanno creando non pochi problemi nella cittadina, problemi che aumenteranno nei mesi a venire, a causa di scelte scellerate sulla determinazione del tracciato. 

Il sindaco si è dunque impegnato a incontrare i vertici di Rfi e i referenti della Regione Campania per l’Alta Capacità, per definire i tempi e la quantificazione di un sicuro ristoro.

Un’altra questione posta dai rappresentanti del circolo “Il Tricolore” riguarda l’attività di Gesesa e alcuni dubbi sollevati dagli esponenti di FdI. Anche in questo caso il sindaco Caporaso ha garantito che nei prossimi giorni chiederà un incontro ai vertici della società.

Soddisfatti gli esponenti del partito di Giorgia Meloni, per i quali le politiche territoriali e il benessere delle comunità sono ai primi posti dell’impegno politico attivo. Il sindaco, da parte sua, a margine dell’incontro, ha dichiarato di aver apprezzato l’attaccamento al territorio mostrato dai suoi interlocutori e i contenuti che gli sono stati esposti nel corso dell’incontro, avviando un dialogo utile e costruttivo che potrà essere lo spunto per ulteriori riflessioni nei mesi a venire. 

 

 

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]