Teatro Italia di Acerra, domani presentazione della stagione teatrale 2019-2020 in conferenza stampa

Condividi

Acerra (Na) – Sarà presentata alla stampa e alla cittadinanza, venerdì 8 novembre 2019, alle ore 10,30, presso il Castello dei Conti di Acerra, la nuova stagione teatrale 2019/20 acerrana, patrocinata dal Comune di Acerra, che si terrà presso il “Teatro Italia” di Acerra. Per il quinto anno consecutivo, grazie al contributo economico dell’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Lettieri ed alla direzione artistica del Teatro Pubblico Campano, tutti i cittadini che desiderano abbonarsi potranno seguire gli spettacoli della rassegna teatrale di altissimo profilo con costi ridotti per l’abbonamento, grazie al sostegno economico del Comune all’iniziativa culturale.

Ad inaugurare la rassegna teatrale il prossimo 20 novembre 2019 l’attore Biagio Izzo, successivamente calcheranno il palco anche artisti del calibro di Gianfelice Imparato, Carolina Rosi (con Ditegli sempre di si), Lello Arena (con Miseria e Nobiltà, regia di Luciano Melchionna), Massimo Lopez e Tullio Solenghi, e poi Mariagrazia Cucinotta, Vittoria Belvedere e Michela Andreozzi (con lo spettacolo Le figlie di Eva), ancora Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi, Samuela Sardo (con Belle ripiene), Nancy Brilli (con A che servono gli uomini), chiuderanno la rassegna Gigi e Ross (con Andy e Norman).

Alla conferenza di presentazione in programma domani, venerdì 8 novembre alle 10,30, parteciperanno il Sindaco Raffaele Lettieri, Simona Rocco e Roberto Nicorelli del “Teatro Pubblico Campano” ed alcuni artisti che saranno protagonisti del prossimo cartellone come Francesco Procopio, Gaetano Liguori e Francesca Marini.

Modera la giornalista Pina Stendardo.

Anche quest’anno l’Amministrazione comunale sostiene il progetto legato alla valorizzazione del Castello dei Conti e delle eccellenze enogastronomiche del territorio per tutti gli utenti/clienti/abbonati del Teatro Italia.

 

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]