Superbonus, interrogazione di Piccerillo: “Piattaforma regionale in tilt, disagi per i campani”

Condividi

Il consigliere regionale della Lega, Antonella Piccerillo, ha protocollato un’interrogazione indirizzata all’assessore regionale al Governo del Territorio, Bruno Discepolo, avente ad oggetto “Chiarimenti sul default della Piattaforma S.I.smi.CA“. L’interrogazione muove dal blocco al portale che la Regione Campania ha predisposto per gestire il procedimento amministrativo di presentazione, istruttoria e il rilascio delle attestazioni sismiche e degli altri documenti per l’edilizia e le opere pubbliche, tra cui anche la documentazione CILAS per il Superbonus 110. A pochi giorni dalla scadenza per l’invio degli atti, fissata per il 25 novembre, il portale si è bloccato.
“Questa inefficienza – spiega il consigliere Piccerillo – ha pregiudicato il diritto a fruire del bonus per chi aveva già programmato i lavori. Cittadini e tecnici hanno subìto un grave danno, l’assessore ha il dovere di spiegare cosa è realmente successo e quali provvedimenti intende porre in essere”.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]