SUPERBONUS 110%: siglato accordo tra Aidr e il portale RILANCIO ITALIA 2020 per ottenere il credito d’imposta

Condividi

Nicastri (presidente Aidr): attraverso la piattaforma digitale intendiamo semplificare le procedure amministrative per far ottenere al maggior numero di famiglie i benefici fiscali previsti dal «Superbonus110%» per poter riqualificare le proprie abitazioni

NARDONE

Un accordo di collaborazione è stato siglato tra l’associazione Italian Digital Revolution – AIDR e la Rete d’Imprese RILANCIO ITALIA 2020. L’intesa intende promuovere la piattaforma digitale di RILANCIO ITALIA 2020 (http://www.rilancioitalia2020.it/), Rete d’Imprese che è impegnata, nell’ambito del superbonus 110%, nella promozione, vendita e veicolazione dei servizi connessi e realizzati allo scopo. Il provvedimento superbonus 110% per condomini e case unifamiliari permette un rimborso fiscale tramite detrazione dall’Irpef del 110% delle spese sostenute per alcuni interventi edilizi su alcune tipologie di immobili. Il rimborso fiscale può anche avvenire attraverso lo sconto in fattura o la cessione del credito anche alle banche o istituti finanziari. Gli interventi riguardano la riqualificazione antisismica (sisma bonus) e la riqualificazione energetica (eco bonus).

“RILANCIO ITALIA 2020 mediante la piattaforma digitale progettata per la gestione del Decreto Rilancio Super Bonus del 110% – ha dichiarato Mauro Nicastri, presidente Aidr – gestisce l’intero processo di accreditamento, certificazione, assicurazione, esecuzione lavori, asseverazione, sconto in fattura, cessione del credito e relativi pagamenti. Grazie alla multidisciplinarietà dei soci di Aidr ed alla multicanalità con cui operiamo sulla rete, intendiamo coinvolgere istituti finanziari, aziende, associazioni di categoria, cittadini mediante specifiche iniziative con lo scopo di promuovere la piattaforma digitale di RILANCIO ITALIA 2020, che agevola l’intero iter prescritto dai vari decreti per dare la possibilità alle famiglie di accedere facilmente al superbonus 110%.”.

“Il superbonus 110%, introdotto dal Decreto Rilancio (DI 34/2020 art.119 e Legge 77/2020 di conversione), è una grande opportunità ma è difficoltosa la sua comprensione sia per verificarne il possesso dei requisiti che successivamente per poterne usufruire – ha affermato Gianfranco Ossino, ingegnere e responsabile osservatorio digitalizzazione ambiente ed energia di Aidr. L’accordo tra AIDR e RILANCIO ITALIA 2020 vedrà una serie di iniziative congiunte per superare le suddette difficoltà, informando e diffondendo conoscenza sulla piattaforma digitale di RILANCIO ITALIA 2020 con l’obbiettivo di raggiungere il maggior numero possibile di famiglie affinché possano beneficiare dell’opportunità e poter riqualificare le proprie abitazioni”.

“L’accordo tra Aidr e la Rete Rilancio Italia è un momento importante nella nostra strategia di diffusione e utilizzo della piattaforma per il mondo dei professionisti e delle imprese, dichiara Alberto Costa Presidente e socio fondatore della Rete Rilancio Italia. Durante i mesi trascorsi in lockdown abbiamo voluto cogliere l’opportunità di impegnare le nostre energie in un progetto fortemente innovativo che vuole realizzare una piattaforma compliance alla nuova normativa in grado di cogliere la sfida che è stata lanciata dal governo al mondo produttivo Italiano con un provvedimento epocale volto al miglioramento del patrimonio edilizio nazionale”.

Per informazioni è possibile contattare l’Ing. Gianfranco Ossino, responsabile osservatorio digitalizzazione ambiente ed energia di Aidr, all’indirizzo mail: [email protected].

 

 

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]