Stazione Tav Afragola, Cantone: ” un’opera che rischia di finire male”

Condividi

Napoli, 19 giu. – La Stazione Tav di Afragola “è un’opera che rischia di finire male a causa delle vicende di cui leggiamo in questi giorni”. Lo ha detto Raffaele Cantone, presidente dell’Anac, a margine di un seminario organizzato dalla Guardia di Finanza di Napoli. “Lo dico da cittadino interessato anche dal punto di vista territoriale ­ spiega Cantone, originario di Giugliano in Campania ­ perché l’opera rappresenta, per tutta l’area di Napoli nord che ha oltre 500.000 abitanti, una grande occasione di sviluppo se davvero diventasse un nodo per una serie di trasporti che vanno a sud. Sarebbe una grossa perdita ma la magistratura deve fare il suo corso”.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]