Stazione Napoli Centrale: contrasto ai tassisti abusivi

Condividi

Incessante l’attività della Polfer contro il fenomeno dei tassisti venditori abusivi: pesantissime sanzioni e sequestri nella stazione di Napoli Centrale.

Lo scorso fine settimana gli agenti della Squadra Amministrativa del Compartimento Polizia Ferroviaria di Napoli, con mirati servizi di appostamento e visionando le immagini del sistema di videosorveglianza, hanno accertato e contestato diverse violazioni amministrative applicando le relative sanzioni.

In particolare, due tassisti abusivi sono stati sorpresi mentre adescavano ignari turisti stranieri appena usciti dalla stazione e sanzionati per un totale di 10mila euro per le diverse violazioni di norme del Codice della Strada; inoltre, per entrambi è scattato il sequestro del veicolo ai fini della confisca ed il ritiro della patente di guida.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]