Stabilizzazione Sanità, Zinzi (Lega): “Consiglio di Stato restituisce dignità ai somministrati, Ospedale di Caserta dia subito attuazione”

Condividi

“L’ordinanza del Consiglio di Stato, che accoglie l’istanza cautelare proposta in primo grado da Oss e infermieri somministrati dell’ospedale di Caserta, non solo rappresenta una svolta importante per il loro destino lavorativo, ma restituisce anche dignità a questi operatori sanitari che con professionalità e abnegazione hanno contribuito a garantire in tutti questi anni il raggiungimento dei Lea. Adesso l’Azienda ospedaliera sia conseguenziale e ammetta con celerità i ricorrenti alla procedura di stabilizzazione”. Così il consigliere regionale Lega, Gianpiero Zinzi, che da sempre con interrogazioni e proposte è al fianco dei lavoratori precari della Sanità nella battaglia per il riconoscimento delle esperienze e delle competenze maturate negli anni. 

NARDONE
loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]