Sospesi 5 dipendenti del Comune di Frignano: attestavano false presenze a lavoro

Condividi

Caserta, 5 lug. – Blitz antiassenteismo al comune di Frignano. I carabinieri hanno sospeso cinque dipendenti perchè accusati di truffa aggravata e falsa attestazione della presenza a lavoro. L’indagine è stata aperta dalla Procura di Napoli Nord. Le indagini, svolte tra il novembre e il dicembre del 2016, hanno consentito di raccogliere elementi indiziari non solo a carico dei cinque indagati ma anche nei confronti di altri 29 dipendenti che, secondo l’ipotesi accusatoria “si erano ripetutamente assentati dal posto di lavoro per adempiere ad incombenze di natura privata”.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]