Somma Vesuviana alla ricerca di un sindaco

Condividi

Somma Vesuviana, 30 marzo 2017 – Una città alla ricerca di un sindaco. Fermento intorno alle liste e attenzione per i candidati sindaco, mentre salgono a due i “cantieri” politici in città. Uno di centrosinistra, l’altro dei moderati. Il primo dal titolo “Cantiere per Somma”, è quello del Pd che in queste ore, impegnato negli incontri civici, cercando di chiudere sul candidato sindaco per questo fine settimana, e promosso dal Pd al fine di costituire un’azione politica condivisa da più parti, ma che solo una settimana fa ha visto sfumare la possibilità di un “Polo allargato” con l’uscita di Fi, Fratelli d’Italia e Udc, è ancora al lavoro. Dopo l’incontro con le associazioni, per il Pd sarà il momento d’incontrare, ancora, chi tra le forze politiche cittadine, è disposto al dialogo sedendo al tavolo che ha allontanato la formazione di centrodestra. Tra gli obiettivi di chi per il Pd che presiede il tavolo, quello di rendere note le finalità del programma del Pd, che è ancora alla ricerca di una forza con la quale fare la scelta di un candidato, ammesso che ci siano ancora forze politiche pronte a dialogare con il partito di centrosinistra, dopo il chiaro diktat di lasciare il proprio simbolo e un candidato, motivo che avrebbe allontanato i tre partiti di centrodestra, e pare che questo prossimo fine settimana il Pd, potrebbe dare un nome al proprio candidato sindaco. Un programma, che secondo il Pd si dovrà presentare snello, fatto di risposte concrete e quotidiane ai bisogni dei cittadini, soprattutto delle fasce di fragilità sociale. Vivibilità, piano sicurezza con azioni di prevenzione alla violenza urbana nelle aree di criticità, piano commerciale, manutenzione delle infrastrutture, piano sicurezza edifici scolastici, razionalizzazione delle spese ed equa distribuzione dei carichi tributari, trasparenza totale degli atti di governo, massima sburocratizzazione e attuazione del piano sociale di zona con politiche sociali di contrasto alla povertà, spazi verdi e un parco pubblico per il tempo libero anche per i bambini e i ragazzi, per citare solo alcune delle priorità. Tra i ‘cantieri’, in città c’è anche quello dei moderati dell’Unione di centro che stanno dialogano con diverse forze politiche dopo la scelta di non sedere più al tavolo voluto al Pd. Tra i papabili per la corsa a sindaco 2017 ci sono Celeste Allocca (Somma nel Cuore e il Movimento “Allocca per Somma”) e Pasquale Piccolo con le sue quattro liste, e mentre si attende che si aggiungano altri contendenti alla corsa alla fascia tricolore, in città sono continui gli incontri tra i gruppi, movimenti e civiche che vede tutti alla ricerca dell’alleato più affidabile per chiudere la quadra e ufficializzare liste e candidato, per le quali restano solo quaranta giorni.

NARDONE
loading...

Maria Beneduce

Maria Beneduce