Sold out per i “Panettieri spaventati” al Teatro dei Piccoli

Condividi

Napoli, da sabato 3 settembre, “Open Air” alla Mostra d’Oltremare

Inizia la stagione autunnale della rassegna dedicata ai bambini e alle famiglie

 

Teatro, pupazzi animati e laboratori interattivi per bambini in programma, sabato 3 e domenica 4 settembre (inizio attività ore 16) per  OPEN AIR / Autunno 2022 nella pineta del Teatro dei Piccoli di Napoli. La rassegna, che proseguirà con più di 20 titoli fino al prossimo 30 ottobre, è organizzata da Le Nuvole/Casa del Contemporaneo, I Teatrini e Progetto Sonora, compagnie residenti del Teatro dei Piccoli, realizzata d’intesa con il Comune di Napoli e la direzione della Mostra d’Oltremare, ed aderisce al progetto “Campania è”, promosso da AGIS e Regione Campania.

Già “sold out” il primo spettacolo in programma, sabato 3 settembre ore 17, nella proposta del Collettivo Clown, che si intitola “Panettieri Spaventati” (Premio In Box Verde 2021) ed è scritto ed interpretato da Francesco Zamboni e Andrea Meroni che portano in scena le acrobatiche avventure e le esilaranti gag di due eccentrici panettieri con velleità circensi.

Domenica 4 settembre, sempre alle ore 17, tornano “Le storie di Cipollino” di Casa del Contemporaneo/Le Nuvole ispirate alle avventure nate dalla fantasia di Gianni Rodari. Una messa in scena di  Enzo Musicò con Rosanna Gagliotti e Francesco Di Gennaro e i pupazzi animati a piede realizzati da Fabio Lastrucci e Selvaggia Filippini.

Al suo terzo anno di programmazione, “Open Air” offrirà al pubblico negli spazi attrezzati del parco di pini marittimi attiguo al teatro, ancora tante giornate di spettacolo con titoli scelti tra le produzioni di maggior successo di compagnie ospiti provenienti da tutta Italia e molteplici attività di laboratorio (tutte alle ore 16 e incluse nel biglietto d’ingresso che costa 8 euro). La rassegna continua, sabato 10 (ore 11.30) e domenica 11 settembre (ore 17) con “Gocce, Liocorni e Arcobaleni” un’animazione per bambini e adulti di e con Claudio Milani. Ancora sabato 10 (ore 17) tornano in scena  “Le favole della saggezza” di Fedro, Esopo e La Fontaine, riscritte dall’autrice e regista Giovanna Facciolo per la compagnia I Teatrini.  Domenica 11 (ore 11.30) inizia la programmazione musicale di Progetto Sonora con il concerto-laboratorio intitolato “Alla scoperta dello strumentario ritmico”.

In caso di maltempo gli spettacoli ed i laboratori saranno spostati all’interno del teatro. La prenotazione è obbligatoria a 3270795871 o 3333542754 (anche whatsapp) e [email protected]. Il biglietto costa 8 euro (unico spettacolo + laboratorio) con possibilità di Card a 5 o 10 ingressi. Per informazioni: tel. 08118903126, www.teatrodeipiccoli.it , FB @teatrodeipiccoli.

.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]