Silvia Siravo – dopo la candidatura al Premio Le Maschere 2021 – torna in scena nel ruolo che le è valso la nomination, quello di Io nel “Prometeo” per la regia di Patrick Rossi Gastaldi

Condividi

Dopo la candidatura al Premio le Maschere 2021 nella terna per Migliore Attrice non protagonista, Silvia Siravo torna ad interpretare il ruolo di “Io” nel PROMETEO di Eschilo adattamento di Patrick Rossi Gastaldi, che le è valso la nomination e che la vedrà in finale a Villa Campolieto (Ercolano), il 7 settembre alle ore 20, con diretta/differita su Raiuno alle ore 23. Con lei in scena Edoardo Siravo, Ruben Rigillo, Gabriella Casali e Alessandro D’Ambrosi, produzione Laros di Gino Caudai. Silvia Siravo sarà in scena al Anfiteatro Romano di Urbisaglia il 24 luglio e il 25 luglio al Teatro Romano di Carsulae.

NARDONE

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]