Sicurezza agroalimentare, Caserta: sequestrata una tonnellata di angurie destinate ai consumatori

Condividi

Caserta, 19 giu. – Controlli sulla tracciabilita’ degli alimenti effettuati dal Comando Carabinieri politiche agricole e alimentari – Nucleo Antifrodi Carabinieri di Salerno – a tutela del consumatore e degli operatori di settore. Il Nucleo Antifrodi Carabinieri di Salerno a seguito di accertamenti, svolti nelle provincia di Caserta, finalizzati alla tutela del comparto agroalimentare, degli operatori di settore e dei consumatori, sequestrava 1 tonnellata di angurie pronte ad essere immesse sul mercato. Venivano riscontrate difformità e violazioni alle normative in materia di tracciabilità e contestate sanzioni per 1.500 euro, in quanto i prodotti risultavano carenti degli elementi utili atti ad individuare la provenienza degli stessi e, quindi, potenzialmente pericolosi alla salute. 

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]