Secondigliano: interrotta una festa in casa. Sanzionate 16 persone

Condividi

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Nuova San Rocco per una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti da un’abitazione. Giunti sul posto, hanno sorpreso 14 ragazzi, napoletani tra i 18 e i 15 anni, tutti privi della mascherina che stavano consumando cibi e bevande poiché era in corso una festa di 18 anni.
Tutti i partecipanti sono stati sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]