Seconda giornata “Sicilia Dunque Penso”, ottava edizione 2021

Condividi

Da mercoledì 15 a venerdì 17 settembre 2021, a partire dalle ore 18:30, all’interno dell’atrio del Comune di Caltanissetta  Palazzo del Carmine ‒, è in corso l’ottava edizione del Festival Letterario “Sicilia Dunque Penso”.

NARDONE

Realizzato con il patrocinio della Regione Siciliana e del Comune di Caltanissetta, con il contributo della Banca di Credito Cooperativo Toniolo e di altri sponsor tecnici, il Festival si propone come motivo di riflessione verso la funzione sociale della letteratura, mirando a offrire un’immagine nuova e moderna della Sicilia.

Ad accogliere l’apertura del terzo e ultimo incontro, ci sarà Luciano Ricifari, medico e scrittore, con il suo libro “Storie di lato”, edito da Albatros. Intervistato dalla giornalista Ivana Baiunco, l’autore raffigurerà in modo impeccabile, la semplice esistenza di persone comuni.

Si concluderà con il successo letterario di Stefania Aphel Barzini, “Le Gattoparde”, edito da Giunti. Presentato da Marcella Romano, la scrittrice guiderà il pubblico verso l’atmosfera trasognata di Villa Piccolo, in cui Agata Giovanna ricostruisce la storia della sua famiglia, attraverso le vicende delle donne che ne hanno fatto parte.

Ancora una volta, “Sicilia Dunque Penso”, si pone come strumento di cultura, come unificatore di spinte positive che arricchiscono la città di Caltanissetta, costituendone la vera identità.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]