Scuola: verifica del Green pass affidato al Preside dell’Ufficio scolastico regionale

Condividi

Stretta sulla scuola, con il ministro Bianchi che annuncia il via dal 13 settembre alla piattaforma per il controllo del Green pass. Sarà solo il preside ad effettuare il controllo, ognuno avrà un semaforo rosso ed uno verde. La verifica del Green pass del preside all’Ufficio scolastico regionale”. Quella che ci attende sarà “una scuola nel senso pieno, una scuola affettuosa”.

NARDONE

Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, ospite a Tg2 Post. Poi ha assicurato che “i 7 milioni di studenti delle scuole statali, più quelli delle paritarie, troveranno la scuola in presenza perché la scuola è in presenza, una scuola che non ha chiuso in estate ma ha sperimentato con i laboratori e una scuola che partirà già con tutti gli insegnanti”, ricordando che sono 58.600 quelli già assunti, e che si è preparato un nuovo concorso per assumerne altri 60 mila. A proposito di green pass, Bianchi ha assicurato che nelle prime due settimane di settembre, nella totale privacy di ognuno, verranno verificati i certificati.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]