Scuola: firmato il contratto per i lavori all’Istituto Paolo Colosimo di Napoli. Investiti 483 mila euro.

Condividi

Firmato oggi l’Accordo quadro  per l’esecuzione degli interventi di manutenzione straordinaria e adeguamento degli impianti tecnologici dell’edificio scolastico di competenza della Città Metropolitana di Napoli “Paolo Colosimo” di via Santa Teresa degli Scalzi n. 36 Napoli, per un importo  stimato di € 483.675,93.

NARDONE

I lavori dovranno essere eseguiti entro 18 mesi.

L’accordo è finanziato con avanzo di amministrazione esercizio 2016‐2017, applicato al bilancio 2018 della Città Metropolitana di Napoli.

“La Città Metropolitana di Napoli – ha affermato il Sindaco Metropolitano Luigi de Magistris – sta garantendo anche in questo difficile momento, con sforzi enormi, funzionalità e  sicurezza nelle scuole superiori su tutto il territorio metropolitano.

Abbiamo messo in campo il più grande investimento sull’edilizia scolastica che si sia registrato dal terremoto ad oggi. E questo nonostante i gravi tagli inferti agli enti locali.

Soddisfazione è stata espressa anche dal Vice sindaco Metropolitano e Consigliere Delegato all’Edilizia Scolastica della Città Metropolitana, Domenico Marrazzo. “Grazie all’accordo interveniamo in situazioni che necessitano di azioni urgenti e di messa in sicurezza. Anche in questa occasione stiamo dando risposte concrete alle esigenze del territorio per garantire anche in questo difficile momento le migliori strutture possibili ai nostri ragazzi”.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]