Scavi di Pompei, turista inglese ruba pezzi di un mosaico

Condividi

Pompei, 8 aprile – All’uscita degli scavi di Pompei, i Carabinieri hanno intercettato una 20enne inglese, che aveva rubato dei pezzi del pavimento mosaicato della Domus dell’Ancora.

NARDONE

I custodi hanno visto la donna scavalcare il cordolo che proteggeva la zona, rubare tre tasselli pregiati e scappare. Hanno immediatamente allertato i militari, che sono riusciti a bloccare la turista.

I restauratori del Parco Archeologico di Pompei inizieranno oggi stesso a rimettere a posto l’area danneggiata.

Per l’inglese è scattata la denuncia in stato di libertà per danneggiamento aggravato.

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Chiara Esposito

Chiara Esposito

Laureata in Lettere Moderne, sogna di diventare una giornalista a tempo pieno.