Sapignoli: “la Lega abbandona cabina di regia Covid Comune di Napoli”

Condividi

“Nonostante l’alto senso di responsabilità mostrato dalla Lega, resasi sin da subito disponibile a collaborare alla realizzazione di un documento programmatico unico che potesse fungere da vademecum utile al rilancio della città di Napoli a margine della fine del lockdown totale, ci vediamo costretti a lasciare la “cabina di regia” in seno al Comune di Napoli e già da stamattina non parteciperemo alla ulteriore riunione convocata.

NARDONE

La disponibilità istituzionale da noi mostrata non trova nella maggioranza lo stesso atteggiamento e quindi ogni sforzo profuso dalle opposizioni in questo organismo consultivo è reso vano dagli arancioni. Il che ci fa prendere stamani questa decisione irreversibile”.

E’ quanto dichiara in una nota Simona Sapignoli, coordinatrice cittadina della Lega Napoli.

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]