Sanzionati 4 dei protagonisti dei balordi festeggiamenti di Pozzuoli

Condividi

Borrelli: “Identificati i protagonisti della vicenda dopo nostra segnalazione.  Pene severe per chi mette in pericolo la sicurezza dei cittadini. Adesso devono essere denunciati i delinquenti che hanno minacciato i Carabinieri”.

I carabinieri sono riusciti ad identificare e sanzionare 4 delle persone che hanno partecipato ai festeggiamenti in strada a Pozzuoli nel Rione dei “Marocchini , domenica 29 marzo.
“Ottimo lavoro dei Carabinieri che sono riusciti ad identificare, finora, 4 di quei balordi. È arrivata l’ora di finirla con la linea morbida, gente che mette in pericolo la sicurezza e la salute dei cittadini va punita in modo severo. Mi auguro che vengano presto identificati tutti gli altri protagonisti dell’assurda vicenda di Pozzuoli, sono molto fiducioso in merito a ciò perché le forze dell’ordine stanno svolgendo un lavoro encomiabile, mettendo a rischio la propria sicurezza per salvaguardare quella della cittadinanza. In particolare chiediamo che oltre alla quarantena obbligatoria per tutti i protagonisti della vicenda come da me richiesto al Direttore dell’Asl Napoli 2 vengano denunciati i delinquenti che tra gli applausi di tanti presenti hanno minacciato i carabinieri intervenuti sul posto affermando di saper sparare” – sono state le parole del Consigliere Borrelli.

NARDONE
loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]