Santa Maria a Vico senza piu’ barriere architettoniche

Condividi

Caserta, 26 mag. – Un importante ed efficace incontro voluto dall’on. Alfonso Piscitelli, Presidente della I Commissione Affari Istituzionali, per la realizzazione del sottopasso in località Tre Ponti di 5. Maria a Vico, si è tenuto presso gli uffici della Regione Campania tra Piscitelli, il Presidente della Commissione Trasporti e Lavori Pubblici, on. Luca Cascone, e una delegazione dell’Amministrazione Comunale di S. Maria a Vico guidata dal Sindaco Andrea Pirozzi.
E’ stata definita, grazie alla sensibilità e all’impegno de Presidente De Luca, — ha affermato il Presidente Piscitelli — l’intesa tra la Regione Campania e l’Amministrazione Comunale di 5. Maria a Vico, in virtù della quale sarà perfezionato, in tempi rapidi, l’iter procedurale amministrativo che porterà la Città di S. Maria a Vico a superare la problematica causata da alcune delle barriere architettoniche, al fine di garantire una maggiore sicurezza e un adeguato pronto intervento in casi di soccorso in emergenza a favore dei cittadini.
Difatti, sarà realizzato, dopo tanti anni, il sottopasso in località Tre Ponti, finanziato dalla Regione Campania e tanto desiderato dai cittadini per la propria sicurezza. Dall’incontro è emerso che due progetti già esistenti debbono essere formalizzati dal Comune per diventare esecutivi e che il Consigliere Alfonso Piscitelli sarà il punto di riferimento per ogni evoluzione sul tema.
L’impegno per il territorio, che garantisca la sicurezza ed una migliore vivibilità — ha concluso Piscitelli — continua.

NARDONE
loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]