Sanità, Beneduce (Fi): “Bene stabilizzazioni Asl Napoli 1”

Condividi

“Apprendiamo che la Asl Napoli 1 Centro ha avviato le procedure per la stabilizzazione di 58 unità di comparto, cui si aggiungerà un dirigente biologo. La cosa non può che farci piacere, giacché rappresenta il giusto riconoscimento per un personale di prim’ordine, che da anni lavora nella precarietà più totale pur vantando competenze specifiche e abilità frutto di percorsi accademici di rilievo. Va dato atto al direttore generale Verdoliva di aver messo in campo con sollecitudine tutti gli adempimenti necessari all’espletamento dell’iter tecnico-amministrativo”. Lo dichiara la consigliera regionale di Forza Italia e componente della Commissione Sanità, Flora Beneduce.

“In particolare, apprendiamo con soddisfazione la stabilizzazione  anche di precari addetti alla sanità penitenziaria, che specie tra gli istituti di Poggioreale e Secondigliano, da anni lavorano senza risparmiarsi, nonostante non sia riconosciuto loro il giusto peso per un servizio unico nel suo genere, svolto con abnegazione ma tra mille difficoltà”, spiega l’esponente azzurro.

“Lunedì peraltro discuterò in aula una mozione proprio sulla sanità penitenziaria, troppo spesso bistrattata dal governo e dalla maggioranza regionale”, conclude Beneduce.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]