San Giorgio a Cremano. Maradona: il mito, l’amore e la rinascita di Napoli

Condividi

Biazzo presenta il suo libro “60 d.d. – dopo Diego”, con Bruscolotti, DiegoJunior, Enzo De Caro e il San Giorgio Calcio.

San Giorgio a Cremano, 21 settembre 2021  Maradona, il mito, l’amore e la rinascita di Napoli grazie ad una leggenda indiscussa del calcio. Vi sono tutti questi elementi nel volume del giornalista Rai Salvatore Biazzo che verrà presentato venerdì 24 settembre, alle ore 18.30, nella Biblioteca Padre Alagi, in Villa Bruno. L’evento, voluto dal Sindaco Giorgio Zinno e organizzato con l’assessore alla Cultura Pietro De Martino, sarà più di una presentazione, in quanto Salvatore Biazzo parlerà di Maradona attraverso immagini e suoni che raccontano aneddoti inediti sulla sua vita e sulla sua carriera, in una Napoli stregata dal Pibe De Oro. Saranno infatti proiettati video e immagini , commentati dal vivo da Giuseppe Bruscolotti, altra colonna del Napoli di quegli anni e grande amico di Maradona e dall’attore Enzo De Caro. Prevista la partecipazione del figlio di Maradona, Diego Armando Maradona Junior. Sarà presente inoltre anche la squadra del San Giorgio Calcio, accompagnata dall’assessore allo Sport, Maria Tarallo.

NARDONE

 L’evento sarà infine arricchito dalla partecipazione di Peppe Avolio, noto vignettista sangiorgese, autore dei disegni contenuti nel volume di Biazzo e di centinaia di caricature legate a Maradona e alla storia del calcio partenopeo, fino ai giorni nostri. Introdurrà la presentazione del libro “60 d.D. – Dopo Diego”, il giornalista Saverio Russo.

Siamo entusiasti di ospitare eventi come questo – ha detto il Sindaco Giorgio Zinno. Maradona è un mito intramontabile e San Giorgio a Cremano è la città della cultura. Due elementi che fanno di questa presentazione,  un importante evento letterario e sportivo. La nostra città ha inoltre un importante background letterario, confermato dalla continua presenza di autori, giornalisti e appassionati di libri”.

Per parteciparvi, è necessario essere in possesso del green pass e prenotare, telefonando al numero 081 5654354, fino ad esaurimento posti consentiti in base alle norme anticovid.

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]