San Giorgio a Cremano: Manutenzioni straordinarie nelle scuole. Partiti gli interventi nei plessi

Condividi

Zinno: “Prepariamo le strutture per accogliere i nostri studenti”

 

San Giorgio a Cremano, 21 maggio 2020 – Ripartono i cantieri e ripartono anche le manutenzioni straordinarie nelle scuole del territorio. L’amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno, attraverso l’assessore ai Lavori Pubblici Eva Lambiase, ha avviato una serie di interventi progressivi in vari plessi scolastici. Questa mattina sono partiti quelli al plesso Don Milani dove si provvederà al ripristino del lastrico solare che insiste sull’atrio, per evitare infiltrazioni d’acqua dovute alle piogge.  Vista la particolarità del solaio dove sono visibili travi rovesce, su questa superficie saranno posizionate lamiere coibentate. Inoltre è prevista la manutenzione ordinaria dei servizi igienici.

Interventi sulla copertura della struttura saranno effettuati  anche presso i plessi Noschese (I.C. IV Stanziale) e Rodari (I.C. Massimo Troisi).

Inoltre è in fase di progettazione un ulteriore intervento, proprio presso il plesso Rodari, dove si procederà anche al ripristino delle facciate nelle parti danneggiate, mentre a giugno inizieranno anche i lavori di risanamento conservativo dei solai del locale interrato presso il plesso Formisano (I.C. Don Milani- Dorso). La cifra per queste manutenzioni è di 375 mila euro.

“Auspicando la ripresa delle attività scolastiche a settembre – spiega il sindaco Giorgio Zinno  abbiamo programmato d’accordo con l’assessore, interventi che ci consentiranno di offrire ai nostri bambini, ai docenti e a tutto il personale strutture sicure e pronte ad accoglierli. Su questo tema ci siamo confrontati anche con i dirigenti scolastici che ringrazio perchè ancora una volta in sinergia, abbiamo stabilito priorità e interventi da effettuare”.

Abbiamo riavviato ormai diversi cantieri sul territorio – conclude Eva Lambiase –  dando priorità alle attività già programmate e in particolare alle scuole. Ricordo infatti che in contemporanea, stanno proseguendo i lavori relativi alla pubblica illuminazione nell’area di edilizia residenziale in via Tufarelli, che seguono quelli di via Gianturco. Mentre ieri sono partiti anche gli interventi di riqualificazione del Campo Baracca”.   

Caro lettore, ilmonito.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

ILMONITO crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] - Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]