San Giorgio a Cremano, il cerchio della danza, Pindarico e The Circle of Life

Condividi

Da venerdì a domenica in scena show straordinari per tutti .

NARDONE

San Giorgio a Cremano, 5 Maggio 2017 –  San Giorgio a Cremano si prepara ad ospitare spettacoli strabilianti per il Giorno del Gioco, con artisti straordinari, sorprendenti effetti di luci, suoni,tridimensionalità ma anche per il coinvolgimento di adulti e bambini durante la kermesse, ormai divenuta un must in tutta Italia.   

 – Oggi, venerdì 5 maggio, a partire dalle 18.00 l’Arena di Villa Vannucchi sarà palcoscenico del lo spettacolo “IL CERCHIO DELLA DANZA” , durante il quale andranno in scena centinaia di ballerini e ballerine di tutte le età, maestre e maestri delle scuole di danza che si esibiranno sul palco dell’emiciclo, nella storica villa settecentesca. Seguendo il tema del cerchio, le coreografie saranno incentrate su questa forma geometrica ma anche sull’equilibrio della psiche e sul benessere fisico. Lo spettacolo sarà arricchito da un viaggio magico in chiave comica sul tema della XII ed. “Giocotondo, giochiamo insieme”.

 – Sabato 6 maggio invece la giornata dedicata alle famiglie iniziA alle  ore10.30, quando nella Biblioteca Villa Bruno verrà consegnato il Premio Giò Giò che quest’anno andrà ai protagonisti del film “FIGLI DELLA LIBERTA”. La pellicola sarà proiettata per poi aprire un dibattito sul tema del documentario, ovvero la scelta di dare ad un bambino un’educazione casalinga e non scolastica, scegliendo tra l’apprendimento canonico e quello libero. (Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti).

Nel pomeriggio poi, alle ore 17.00, nel Cortile di Villa Vannucchi tutti avranno la possibilità di unirsi in un cerchio della musica con lo DRUM CIRCLE IN ESEDRA“, un cerchio energetico di tamburi con la partecipazione dei giovani ospiti stranieri a San Giorgio a Cremano. Gli strumenti saranno sia quelli tradizionali,  sia creati con materiali di recupero. Gli spettatori spontaneamente potranno aggiungersi, con proprie percussioni, tutte assieme per creare un’enorme orchestra ritmica in una situazione divertente, coinvolgente e arricchente.

E non è tutto. Nell’ Arena Villa Vannucchi, alle ore 20.30 al via lo straordinario show “PINDARICO”, con artisti circensi che sorprenderanno tutti con numeri di trasformismo sui trampoli. Personaggi dai magnifici costumi, acrobati che avocano situazioni surreali che diventato narratori di viaggi magici, dal forte impatto visivo. Conlcude la serata di sabato,  alle 21.30, la proiezione, sulla facciata del cortile di villa Vannucchi della magnifica storia in 3D, con il videomapping che l’anno scorso già sortì un enorme successo con la presenza virtuale di Massimo Troisi e Lello Arena.

 – Grandi eventi anche Domenica 7 maggio. A partire dalle 10.00 apre al pubblico

“IL PLANETARIO ITINERANTE”, nell’ex Arena Diana (Corso Roma) con proiezioni sull’universo e le stelle alle 10.00, 11.30, 16.30, 17.30. (Si accede solo su prenotazione da effettuarsi presso la segreteria del Laboratorio Città dei bambini e delle bambine tel. 0812565045)

Alle ore 12.00 tutti in Piazza Troisi con il “CIRCLE BOOK MOB” , un flash-mob con la condivisione gratuita di libri, con l’obiettivo di tirare fuori i libri dagli scaffali e far circolare la lettura come regalo tra sconosciuti. Si prosegue alle 17.30, in Villa Vannucchi con i

“Laboratori di lettura per bambini” .

Alle 21.15 tutti potranno ammirare, sempre sulla facciata di Villa Vannucchi la nuova PROIEZIONE IN 3D DEL VIDEOMAPPING, appositamente creata per l’edizione 2017 del Giorno del Gioco. Quest’anno vi sarà anche la voce dal vivo di Claudia Paganelli, attrice di Notre Dame de Paris.

Chiude la serata lo show THE CIRCOLE OF LIFE”, nell’Arena Villa Vannucchi alle 21.30. Una incredibile successione di performances acrobatiche che vedranno superare l’immaginazione sulla realtà per dimostrare la perfezione del CERCHIO DELLA VITA. Un susseguirsi di numeri da grande effetto sull’equilibrio del cerchio e perfino in una coppa d’acqua da 1500 litri con  trampolieri,  led Wings, Aerial Hoop, Aerial Moon, Water Bowl, Danceball, Aerial Diamond, Aerial Silk, Led Visual, Ginnastica Ritmica).

“Siamo pronti per godere di show straordinari, sempre incentrati sulla formazione dei più piccoli  – spiega il sindaco Giorgio Zinno – ma che quest’anno sono ancora più coinvolgenti e spettacolari, destinati ad un pubblico non solo di bambini. San Giorgio a Cremano è capace di grandi cose e la Città dei Bambini rappresenta un modello che con orgoglio esportiamo in altre città. Invito tutta la cittadinanza a godere di questi spettacoli che sono totalmente gratuiti e realizzati nei luoghi più belli della nostra città”. 

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]