San Giorgio a Cremano. Approvati Bilancio Di Previsione e Dup, piu’ risorse per lo sviluppo. Politiche Sociali, Vigilanza Ambientale e per la prima volta un fondo per l’imprenditoria giovanile e femminile

Condividi

San Giorgio a Cremano, 23 giugno 2022 – La maggioranza compatta ha approvato, in Consiglio Comunale, il Dup e il Bilancio di Previsione 2022-2024. Si tratta di un documento basato sulla razionalizzazione della spesa, su una concreta azione di contrasto all’evasione fiscale e sulla conferma e il potenziamento dei servizi a livello sociale (sostegno e aiuto alle fasce deboli).

“Le direttrici su cui si snoda il bilancio di previsione sono principalmente due – spiega il Sindaco Giorgio Zinno  l’efficientamento della gestione delle entrate, per cui stiamo portando a termine un percorso cominciato alla fine del 2021 che mira al miglioramento della fase di accertamento e riscossione coattiva delle entrate. E per questo ringrazio gli uffici tributi urbanistica e patrimonio che stanno lavorando alacremente a tale scopo. E – continua – il miglioramento dei servizi erogati nei confronti dei cittadini, in particolare delle fasce deboli”.

Di estrema importanza la parte inerente ai progetti presentati nell’ambito del PNRR che consentiranno di modificare il volto della città, creando opportunità uniche di sviluppo e di crescita economica e sociale. Siamo riusciti infatti ad intercettare finanziamenti per un importo pari a più di 25 milioni di euro. Inoltre, l’amministrazione, con il lavoro dell’assessore al bilancio Giuseppe Giordano, è riuscita a confermare in continuità con l’anno 2021, l’erogazione di tutti i servizi, nonostante la diminuzione dei fondi governativi a sostegno delle fasce deboli; ma nello stesso tempo l’amministrazione ha anche cercato di dare nuova linfa a settori delicati come la vigilanza ambientale, la sicurezza e per la prima volta abbiamo stanziato un piccolo fondo a sostegno dell’imprenditoria giovanile e femminile.

Confermati gli stanziamenti anche per lo Sport e le Politiche Giovanili; sulla Scuola previsto anche per quest’anno il fondo di dotazione speciale, al fine di essere vicini ai nostri istituti comprensivi e cercando di migliorare sempre più l’offerta formativa.

Sui Servizi Sociali abbiamo confermati i servizi già previsti e in più, nel 2022 è partito il nuovo servizio di Segretariato Sociale che consentirà di verificare le esigenze dei cittadini e di controllare la qualità di quanto erogato, oltre a facilitare l’accesso alle prestazioni da parte dei cittadini. Riconfermati anche per quest’anno i campi estivi per i minori e il soggiorno anziani.

Grazie a tutta la maggioranza – conclude Zinno – che si è confermata solida e coesa nell’approvazione del DUP e del bilancio di previsione; strumenti fondamentali per pianificare le attività che continueranno a migliorare la nostra meravigliosa città”.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]