San Giorgio a Cremano, ancora eventi in città a misura di bambino

Condividi

Giorno del Gioco 2017, mercoledì gran finale con la città chiusa al traffico 

NARDONE

San Giorgio a Cremano, 8 Maggio 2017  –  Dopo il successo del week end che ha registrato la presenza di migliaia di persone nelle ville e nelle strade della città a misura di bambino, ancora eventi e iniziative per grandi e piccoli fino a mercoledì10 maggio, quando dalle 9.30 le strade verranno chiuse al traffico e saranno animate da giochi, artisti e soprattutto dai bambini in una giornata interamente dedicata a loro e al valore del gioco come strumento educativo.

Oggi gli alunni degli istituti comprensivi della città, con i loro insegnati ed esperti impareranno  la lingua dei segni, nell’evento “Divertiamoci insieme imparando la lis”. Nell’Arena Villa Vannucchi, alle ore 17.30  incontreranno ragazzi non udenti e capaci di trasformare la loro esperienza in strumento di relazione con gli altri.

Subito dopo, alle 18.00 nel Cortile Villa Vannucchi, arriveranno gli “Artist in circle” per uno spettacolo itinerante in cerchio accogliendo ed emozionando il pubblico che a sua volta potrà giocare nel loro cerchio. Un’esperienza che ricalca quella di sabato 6 maggio, quando centinaia di bambini, insieme ai ragazzi immigrati hanno suonato in circolo percussioni e tamburo in un unico grande abbraccio.  

Domani, martedì 9 maggio invece alle ore 21.00 nuovo incredibile spettacolo per tutti, nell’ Arena Villa Vannucchi con il “Freestyle a tutto tondo” . 2000 show, 25 nazioni, 17 anni di storia: Da Move, crew leader e avanguardia del movimento freestyle mix a livello Mondiale porta alcune punte di diamante, del suo invidiabile cast, in una serata unica .

Stiamo lavorando senza sosta perchè tutto riesca al meglio – spiega il sindaco Giorgio Zinno – mettendo in campo risorse ed energie che stanno rendendo in questi giorni San Giorgio a Cremano un luogo unico di cui andare fieri. Tutti gli eventi sono gratuiti ed hanno uno scopo educativo e ludico. La condivisione con gli adulti restituisce al gioco il valore che merita, creando cittadini consapevoli e sempre più tolleranti, aperti e disponibili verso il prossimo. La risposta positiva e partecipe della cittadinanza al Giorno del Gioco è il segno che la nostra è una città in cammino e che il percorso di evoluzione per rendere sempre migliore San Giorgio a Cremano può e deve essere condiviso da tutti”. 

loading...

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]