Salerno, sputo ad agenti della Municipale da un motorino: identificato l’autore

Condividi

Il giovane, maggiorenne e di sesso maschile, denunciato per oltraggio ed interruzione di pubblico servizio

Nei giorni scorsi agenti della Polizia Municipale di Salerno in servizio appiedato in via Roma (alt. via Velia) sono stati raggiunti alle spalle da uno sputo proveniente da un motociclo in transito in loco, con due persone a bordo, dileguatosi immediatamente senza lasciare la possibilità di identificare l’autore del gesto. Solo dopo accurate indagini con la verifica incrociata dei vari sistemi di videosorveglianza, si è riusciti a risalire all’autore dei fatti, ovvero il passeggero del veicolo. Il giovane, maggiorenne e di sesso maschile, è stato denunciato all’A.G. per oltraggio ed interruzione di pubblico servizio ai sensi degli artt. 340 e 341 bis Codice Penale.

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]