Salerno: provvedimenti del Questore contro i truffatori degli anziani

Condividi

Sanzioni anche per gli autori di altri reati.

 

NARDONE

Continua il contrasto ai fenomeni di pericolo per  l’ordine e la sicurezza pubblica attraverso l’adozione di provvedimenti emessi dal Questore della provincia  di Salerno, volti alla tutela della cittadinanza dai fenomeni di criminalità predatoria.

In tale ottica, il Questore della Provincia di Salerno ha  emesso quattro provvedimenti di Divieto di Ritorno nei confronti di persone pluripregiudicate  che, in trasferta dal loro comune di residenza, hanno attuato truffe nei confronti di persone anziane, realizzate con le  false motivazioni della  consegna urgente  di un pacco per un familiare, oppure con la richiesta di un dovuto risarcimento per un incidente di un proprio caro in realtà mai avvenuto, approfittando quindi della vulnerabilità degli anziani, acuitasi con l’emergenza sanitaria in corso.

Il Questore di Salerno, su segnalazione della Divisione di Polizia Anticrimine della Questura, ha inoltre adottato sei  provvedimenti di Avviso Orale, sempre nei confronti di persone pluripregiudicate, in quanto responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e  di reati contro la persona ed il patrimonio.

loading...

Redazione

Redazione

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo. [email protected]